X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

News

Protagonista assoluto della degustazione che propone il Ristorante ''Sor Francesco'' nei mesi di Settembre e Ottobre

Il fungo porcino, Re del bosco e della cucina - Protagonista assoluto della degustazione che propone il Ristorante ''Sor Francesco'' nei mesi di Settembre e Ottobre

E' autunno e nonostante le temperature, decisamente primaverili, dai rigogliosi boschi della Tuscia spuntano i pregiatissimi funghi porcini, prodotti alla base dei piatti proposti in questo periodo dal Ristorante e parte integrante della tradizione enogastronomica tipica della Tuscia.

Lo sapevate che…?

Il porcino o Boletus “Edulis” è uno dei funghi porcini più ricercati e apprezzati al mondo, il sapore deciso e l’intenso profumo davvero inconfondibile, lo contraddistinguono dalle altre specie. Questi funghi erano già raccolti e cucinati dagli antichi romani che li chiamarono “Suillus” perché hanno un aspetto piuttosto tozzo e massiccio. Il nome attuale è proprio la traduzione del vecchio nome latino.

Grazie alla versatilità in cucina, ogni volta possono diventare i veri protagonisti di ogni piatto. Inoltre i funghi porcini possono essere consumati crudi, tagliati sottili, con appena un filo d’olio, oppure si possono anche far seccare o mettere sott’olio.

La novità di quest'anno in cucina è…

Tortino di patate e porcini.

Un soffice tortino di patate con funghi porcini saltati al rosmarino, scaglie di pregiato parmigiano Reggiano 36 mesi e gocce di balsamico Tamia .

Le degustazioni comprendono anche piatti classici come funghi porcini arrosto con patate, tagliatelle ai funghi porcini, fungo porcino fritto e la zuppa di porcini e patate.

I clienti hanno apprezzato…

''Sono ormai vent'anni che il ristorante ''Sor Francesco'' propone le degustazioni – dice il titolare Michele Palombi - l'edizione di quest'anno si protrae fino al 31 Ottobre, visto il successo di pubblico dello scorso anno con appassionati, provenienti da tutta la provincia di Viterbo e da Roma e provincia. Tanti clienti ci conoscono poichè nel 1996 – continua Palombi - siamo stati tra gli organizzatori della 1° Sagra del Fungo Porcino a Vetralla e il Ristorante Sor Francesco è divenuto un punto di riferimento per tutti gli appassionati e per tutti coloro che amano la buona cucina tipica della zona.

Lo sguardo è già rivolto al futuro…

Dal mese di Novembre a Natale, il Ristorante proporrà iniziative culinarie anche a base di tartufo bianco, con carrellate di piatti il cui ingredienti principale è proprio il pregiatissimo e ricercato tartufo bianco, con gustose sorprese per tutti.

Menu degustazione funghi porcini
Menù A
  • Insalata di porcini con rucola e Reggiano 36 mesi
  • Bruschetta ai funghi porcini
  • Fettuccine ai funghi porcini
  • Porcini arrosto con patate
  • Funghi porcini fritti
  • Quota a persona € 30,00
Menù B
  • Bruschetta ai funghi porcini
  • Focaccia con funghi porcini
  • Ravioli di porcini ai porcini
  • Zuppa di funghi porcini
  • Funghi porcini trifolati con patate
  • Quota a persona € 30,00

Prenota ora il tuo tavolo




Pubblicato il: 05/09/2016

Condividi su:



ALTRI ARTICOLI

Contattaci

Tel . 0761/48.11.85 - Cel. 349/51.55.719
Email: info@dalsorfrancesco.it
locanda@dalsorfrancesco.it per informazioni e prenotazioni camere
ristorante@dalsorfrancesco.it per informazioni e prenotazioni ristorante
events@dalsorfrancesco.it per informazioni e prenotazioni su catering, banchetti, feste ed eventi esterni

Aperto dal martedì alla domenica pranzo e cena presso la terrazza Pappallegra di fronte, in via del lavoro, 1.
(fino al 15 settembre)








Compilando il seguente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali per gli usi consentiti dalla legge ai sensi dell'art.13 del Dl 196/03 - Termini e Condizioni

* Dati obbligatori


Via Blera 28, Cura di Vetralla (Viterbo)